Ti sarà inviata una password per E-mail

La classificazione di Academia Ikon Rus’

Premessa

in questa sezione, così particolare ed appropriata, desideriamo interpretare, spiegare, guidare, criticare, esporre, commentare ed analizzare un argomento troppe volte mistificato ed alterato da ambiguità commerciali. Il valore intrinseco di una Antica Icona Russa ed il suo valore di mercato.

Per fare questo, al meglio, abbiamo introdotto il concetto della “Simbolica”, un’ idea nata dalla confusione che regna in questo settore, per fare chiarezza e per dare l’immediatezza del valore che un neofita, ma anche un collezionista, deve poter avere di fronte ad una Antica Icona Russa.

Il mercato

In occidente, dopo la caduta del muro di Berlino, la diffusione delle Antiche Icone Russe è andata di pari passo con il desiderio di scoprire e capire questa Arte Sacra.

Il mercato sta assumendo un’importanza sempre maggiore e pone queste opere nel novero dell’arte antica di pregio. Il valore commerciale sempre più rilevante e sempre in movimento sarà la novità assoluta dei prossimi anni nel mondo dell’ arte antica e dell’arte in generale.

… Però la “non conoscenza” nel mondo occidentale ed in particolare in Italia nell’arte iconografica russa ha creato speculazioni e situazioni non corrispondenti alla realtà. Molti venditori dell’est, prima, e figure stravaganti di commercianti poi, hanno creato un mercato non veritiero, spacciando legni vecchi dipinti o icone di poco valore per autentiche opere d’arte sacra; talvolta certificazioni russe di nessun valore accompagnano queste icone, così si rischia di acquistare opere ridipinte o icone brutte senza alcun valore d’arte sacra che non acquisteranno mai un valore nel tempo. In questo caso non si compra una “Santa Icona Russa antica”.

Importante è acquistare e scegliere Icone pregevoli, esteticamente belle e soprattutto ben conservate. Non bisogna inseguire false chimere, ma affidarsi a persone serie, competenti, esperte in arte russa iconografica, idonee a certificare la originalità e l’autenticità di quest’arte sacra. Solo così avrete autentiche opere d’arte che si rivaluteranno nel tempo, regalandovi momenti di Mistero, Spiritualità e Bellezza Arcana.

Le stelle di Academia-Ikon Rus’

Questa simbologia utilizzata da Academia-Ikon Rus’ vuole essere un contributo alla miglior conoscenza nel settore dell’iconografia russa. La chiarezza sui pregi e le qualità di un’Icona Antica, sono elementi indispensabili per poter conoscere, interpretare e acquisire le qualità che caratterizzano un’opera d’arte, da opere di nessun valore né artistico, né storico, né commerciale. La Simbolica utilizzata da Academia-Ikon Rus’ è stata scelta per la comprensione immediata da parte degli appassionati o da chi si avvicina per le prime volte a quest’Arte Sacra:

Icone di famiglia: 

Sono Icone così dette “devozionali” a cui la famiglia russa si rivolge per la preghiera. In questo gruppo ci sono canoni molto “comuni” , ma comunque importanti per la devozione e la fede di tutta la famiglia. Ben dipinte, ben
conservate costituiscono la base iniziale di una futura collezione. Sono le Icone più richieste dai neofiti, i quali, non avendo esperienza, hanno un occhio rivolto più al prezzo che alla qualità.

Icone da compagnia:

Valutiamo questo genere come un livello accettabile per il mercato internazionale, dove le Icone sono ben conservate, piacevoli e, sotto il profilo del canone, abbastanza comuni, dove la qualità ha delineato e contenuto il valore commerciale ed intrinseco su valori medi. Questi sono alcuni esempi di Icone che pur essendo pregevoli, sono molto diffuse e che maggiormente vengono pregate, devote o sono oggetto di richiesta di Grazia. Sono largamente diffuse tra i fedeli Ortodossi.

Icone da collezione:

Sono quelle Icone che per la loro piacevolezza, per lo stato conservativo, per essere di scuola o appartenere ad un canone particolare vanno valutate come pezzi da collezione, da amare, da prendere come vere e proprie opere d’Arte Sacra.

Icone da investimento:

Appartengono a questo genere quei pezzi che, per varie caratteristiche, sono ricercate sul mercato internazionale da importanti collezionisti. Alcune doti che le caratterizzano: alta epoca 1400/1600, scuola importante, ottima conservazione abbinata a sopra, rarità del canone, dimensioni, rivestimenti in argento, oro, smalti ecc… Per le caratteristiche di pregevolezza, di stato di conservazione, di scuola e di rarità, queste sono Icone che vengono considerate a tutti gli effetti come veri e propri investimenti a livello internazionale.

Icone rare:

Sono considerate tali quelle Icone che riuniscono in sé tutte le caratteristiche sopracitate o la maggior parte di esse; sono pezzi che a ragion veduta e con il buon senso, si intuisce che non se ne troveranno mai più di simili. Questo genere di Icone, per l’eccezionale alta epoca, per la rarità del canone, per l’importanza della tavola, o l’appartenenza ad una scuola, vengono considerate talmente rare che difficilmente si potranno ritrovare Icone simili.

Icone commerciali

sono quelle che negli ultimi anni, dopo la caduta del muro di Berlino, sono apparse sul nostro mercato. Le hanno portate qui i venditori dell’est o quei mercanti senza scrupoli che, sfruttando la non conoscenza dell’Arte Iconografica, hanno venduto vecchi legni dipinti o brutte e sbiadite icone che non hanno mai avuto, né avranno mai, un valore di mercato. Costano poche centinaia di euro, ma non esiste un reale mercato di questi facsimili iconografici. Noi non abbiamo e non presenteremo mai questo genere di icone.