Ti sarà inviata una password per E-mail

Un ben trovati a tutte le amiche e gli amici di Academia Ikon Rus’.

Siete di fronte al nuovo sito della nostra galleria il cui scopo sarà quello di tenervi compagnia nei vostri momenti di relax, immergendovi in quel meraviglioso mondo delle Antiche Icone Russe.

Vorrei iniziare questo percorso, questo dialogo con voi, con un episodio storico eccezionale sotto il profilo dell’importanza che ebbero queste sacre immagini a quell’epoca e che ancora oggi emanano un misterioso fascino.

Un episodio che cito spesso per il Valore, la Bellezza e la Visione di queste immagini del “nostro mondo venturo”.

“Quando gli ambasciatori del principe Vladimir, intorno all’anno 988, tornarono dai loro viaggi per illustrare al principe stesso la religione da scegliere per riunire tutte le tribù slave sotto di lui, essi, al cospetto del principe, dissero: < Siamo stati nell’islam, abbiamo conosciuto l’ebraismo, abbiamo visto altre religioni, ma, quando siamo entrati a Bisanzio ed abbiamo visto quelle loro immagini sacre (le loro icone),…non sapevamo se eravamo in cielo od in terra per la Bellezza stessa delle immagini. Poiché tale Bellezza non è di questo mondo!>”